Home ufo news Avvistamenti UFO, il 2019 è stato un anno da record

Avvistamenti UFO, il 2019 è stato un anno da record

by admin

Avvistamenti UFO, il 2019 è stato un anno da record

Se una volta le UFONews erano considerate solo una finzione utilizzata per accrescere le tasche di un qualunque bugiardo, il 2019 si differenzia per essere stato inondato da innumerevoli notizie rusco sugli UFO, alieni e altri strani fenomeni aerei e video corredati da testimonianze verificabili.

Secondo una recente ipotesi, gli alieni preferirebbero i climi più rigidi proprio perché alcuni hotspot UFO includono proprio lo Stato di washington (la sede del national UFO reporting center), montana e vermont. Tra questi spiccano gli Stati dell’alaska che negli ultimi anni sono diventati molto popolari per gli incontri alieni.

avvistamenti ufo
avvistamento ufo

Gli stati con minor attività Ufo sono il Texas, la Louisiana, la Georgia, il Mississippi e l’Alabama – sebbene l’ex presidente Jimmy Carter abbia stilato un rapporto ufficiale nel 1969, sostenendo di aver visto un UFO multicolore e auto illuminante prima di tenere un discorso al Lions Club di Leary, in Georgia.

Lo scorso mese di maggio, il Pentagono ha ammesso di aver condotto una serie di studi sui cosiddetti UFO subito dopo le clamorose dichiarazioni di alcuni piloti della Marina che riferirono di aver visto e filmato degli UFO durante delle esercitazioni aeronavali condotte nel 2004.


Nel 2019 anche il presidente Trump aveva dimostrato un certo interesse su quanto accaduto ai piloti della US Navy che per qualche motivo sono scomparsi improvvisamente dalle cronache ufologiche.
Nel mese di novembre, un altro rapporto redatto dael Popular Mechanics confermava che a seguito dell’incidente del 2004, due agenti governativi avrebbero sequestrato i nastri video e cancellato digitalmente i dischi rigidi della Marina. Nel frattempo, altri oggetti volanti non identificati venivano catturati in video nella Carolina del Nord tanto da allarmare l’opinione pubblica americana. Da tenere presente che la scorsa estate , l’esercito statunitense ha voluto annunciare la sua partnership con To the Stars Academy di Tom DeLonge , il frontman dei Blink-182, in modo da approfondire meglio lo studio su un’ipotetica tecnologia aliena.


loading...
loading...

You may also like

Leave a Comment

Loading...

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Close